More stories

  • in

    Sigma presenterà tre obiettivi per Sony E e L-Mount l'1 Dicembre: ecco le informazioni

    Sigma ha annunciato che l’1 Dicembre 2020 terrà un evento per la presentazione di alcune novità. Ovviamente non potevano mancare, prima del lancio ufficiale, gli immancabili leak delle principali informazioni dei modelli che saranno mostrati durante la conferenza stampa. Sappiamo che ci saranno tre nuovi obiettivi per Sony E e L-Mount: 24mm F3.5 DG DN Contemporary, 35mm F2.0 DG DN Contemporary e 65mm F2.0 DG DN Contemporary.

    Le informazioni dei nuovi obiettivi Sigma per Sony E e L-Mount
    Come sempre, quando si tratta di informazioni non ufficiali, bisogna sempre considerare la possibilità che non siano precise. Solitamente per Nokishita è piuttosto preciso nel rilasciare le informazioni e quindi è molto probabile che saranno esattamente come descritto qui di seguito.

    Il nuovo Sigma 24mm F3.5 DG DN Contemporary sarà costituito da 10 elementi suddivisi in 8 gruppi con 1 elemento SLD e 3 elementi asferici. Non mancherà il pieno supporto alle funzionalità di AF avanzato e avrà un copri-obiettivo magnetico oltre che un paraluce in metallo. La distanza minima di messa a fuoco sarà pari a 10,8 cm e sarà compatibile con filtri da 55 mm. Le dimensioni saranno pari a 64 x 48,8 mm mentre il prezzo è fissato a 549 dollari.

    Per quanto riguarda invece il Sigma 35mm F2.0 DG DN Contemporary, sarà composto da 10 elementi suddivisi in 9 gruppi con 1 elemento SLD e 3 elementi asferici. La distanza minima di messa a fuoco sarà pari a 27 cm mentre saranno utilizzabili filtri da 58 mm. Le dimensioni di questo obiettivi saranno pari a 70 x 67,4 mm con un peso di 325 grammi. Il prezzo previsto sarà pari a 639 dollari.

    Infine il Sigma 65mm F2.0 DG DN Contemporary sarà composto da 12 elementi suddivisi in 9 gruppi con 1 elemento SLD e due elementi asferici. La distanza minima di messa a fuoco sarà pari a 55 cm mentre anteriormente saranno installabili filtri da 62 mm. Le dimensioni saranno pari a 72 x 74,7mm con un peso di 405 grammi e un prezzo stimato di 699 dollari. LEGGI TUTTO

  • in

    Tamron 17-70mm f/2.8 Di III-A VC RXD in arrivo per le APS-C di Sony

    Novità in casa Tamron: la società annuncerà nelle prossime settimane un nuovo obiettivo pensato per le fotocamere mirrorless di Sony con sensore in formato APS-C! Il modello si chiamerà Tamron 17-70mm f/2.8 Di III-A VC RXD e se ancora non ci sono informazioni ufficiali, ci sono le prime immagini che sono trapelate sul Web oltre alle specifiche tecniche.

    Tamron 17-70mm f/2.8 Di III-A VC RXD: le prime immagini
    Il nuovo modello, come scritto sopra, sarà dedicato alle soluzioni di Sony della serie A6X00. Anche se le mirrorless full-frame del produttore stanno diventando sempre più appetibili, anche quelle con sensore APS-C rimangono molto interessanti per alcune categorie di utenti.
    Per questo il Tamron 17-70mm f/2.8 Di III-A VC RXD potrebbe comunque essere una soluzione che concilia buon prezzo con versatilità d’uso. Il tutto in virtù sia della lunghezza focale scelta (che è equivalente a 25,5 – 105 mm nel formato 35 mm) ma anche dell’apertura di f/2.8.

    Grazie alla nostra guida sulle sigle degli obiettivi possiamo già sapere che questo modello è una soluzione per mirrorless, con stabilizzatore ottico e con motore passo-passo Rapid eXtra-silend Drive. Come si può vedere nelle immagini, l’ottica sarà abbastanza ingombrante per via dell’apertura e per non essere una soluzione fissa. Secondo quanto riportato da Nokishita, le specifiche tecniche riporterebbero una costruzione composta da 16 elementi suddivisa in 12 gruppi, la possibilità di utilizzare filtri frontali da 67 mm e dimensioni complessive pari a 74,6 x 119,3 mm con un peso di 525 grammi.

    Il diaframma dovrebbe avere una struttura (circolare) a 9 lamelle mentre l’apertura massima sarebbe di f/2.8 e quella minima f/16. Per quanto riguarda la messa a fuoco, sarebbero supportate le tecnologie Fast Hybrid AF, Eye AF e messa a fuoco manuale, permettendo così all’utente di avere pieno accesso alle funzioni delle fotocamere mirrorless A6X00 di Sony. La struttura prevede anche le guarnizioni per permettere all’obiettivo di resistere all’umidità ed è presente anche un rivestimento in fluorite. La minima distanza di messa a fuoco dovrebbe essere pari a 19 cm (grandangolo) e 39 cm (teleobiettivo). LEGGI TUTTO

  • in

    La nuova roadmap per gli obiettivi dedicati alle mirrorless Nikon Z

    La società nipponica ha presentato la nuova roadmap dedicata agli obiettivi per la serie di fotocamere mirrorless Nikon Z. Molte le novità che arriveranno nei prossimi mesi, sempre stando alle immagini rilasciate che preannunciano soluzioni sia fisse che zoom e anche ottiche dedicate alle fotocamere mirrorless APS-C come la Z 50. Ecco quello che c’è da sapere.

    Click sull’immagine per ingrandire
    La roadmap aggiornata per le ottiche Nikon Z
    Secondo quanto riportato ci saranno una soluzione fissa da 50 mm e due teleobiettivi della Linea S che punteranno alla lunghezza focale di 400 mm e 600 mm. Non ci sono informazioni tecniche e anche le immagini sono “oscurate” per non far capire come sarà effettivamente il design definitivo di queste tre ottiche.

    Click sull’immagine per ingrandire
    In generale saranno ben undici i nuovi obiettivi che vedremo nel prossimo futuro (fino al 2022). Tra questi troveremo: 28 mm (fisso), 40 mm (fisso), 50 mm Micro (fisso), 85 mm (fisso Linea S), 105 mm Micro (fisso Linea S), 400 mm (fisso Linea S), 600 mm (fisso Linea S), 24-105 mm (zoom Linea S), 100-400 mm (zoom Linea S), 200-600 mm (zoom) e 18-140 mm (zoom APS-C).

    Con le Olimpiadi di Tokyo 2020 spostate a Luglio 2021 a causa della pandemia, è possibile (ma non ancora certo) che vedremo i teleobiettivi per le fotocamere Nikon Z poco prima dell’apertura dei giochi. Anche gli utenti che sceglieranno le soluzioni mirrorless APS-C potranno avere in futuro una scelta alternativa pensata per questo formato con il 18-140 mm. Certo, tempistiche e informazioni potrebbero ancora cambiare in base alle condizioni del mercato, ma sembra che la sfida con Canon al rilascio di un parco ottiche completo per mirrorless sia stata lanciata. LEGGI TUTTO