in

Leica APO-Summicron-SL 28 f/2 ASPH. è l'ultima novità tra gli obiettivi della società

Ci sono stati diversi rumors che ne hanno preannunciato l’arrivo, ma finalmente ci siamo: è stato svelato il nuovo obiettivo Leica APO-Summicron-SL 28 f/2 ASPH.. Si tratta di una soluzione per le fotocamere della serie SL del produttore tedesco (o sulle fotocamere della L-Mount Alliance), come intuibile dal nome, che punta a essere un grandangolo con una buona luminosità per fotografia di interni e di architettura.

Le caratteristiche del Leica APO-Summicron-SL 28 f/2 ASPH.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo obiettivo Leica APO-Summicron-SL 28 f/2 ASPH. troviamo una soluzione che sfrutta un design ottico con 13 elementi suddivisi in 10 gruppi. Per aumentare la qualità dell’immagine sono stati impiegati ben sei lenti asferiche delle quali tre lo sono su entrambe le facce. C’è poi un rivestimento per ridurre al minimo i riflessi indesiderati.

Per la messa a fuoco troviamo motori passo-passo di tipo DSD (Dual Syncro Drive) che puntano a essere precisi ma anche durevoli oltre che veloci. Questo permette di coprire l’intera gamma di messa a fuoco in appena 250 ms. Ovviamente si tratta di una lente di qualità e questo significa avere una serie di guarnizioni a prova di polvere, umidità e spruzzi d’acqua mentre le lenti esterne sono pensate per resistere anche agli eventi atmosferici più avversi. La minima distanza di messa a fuoco è pari a 24 cm.

C’è anche un nuovo sistema di messa a fuoco manuale con un anello di messa a fuoco con magneti con polarizzazione alternata. Quando viene utilizzata il sistema monitora la polarizzazione inviando le informazioni al processore e i motori possono modificare il posizionamento delle lenti sulla corrispondente posizione di fuoco sulle basi della rotazione dell’anello. Questo si traduce in una maggiore velocità e precisione, anche con la messa a fuoco manuale.

L’apertura massima del diaframma è pari a f/2 mentre quella minima tocca gli f/22. Anteriormente è possibile invece utilizzare filtri da 67 mm di diametro. Leica APO-Summicron-SL 28 f/2 ASPH. integra poi sistema di produzione che ne riducono dimensioni e peso pari rispettivamente a 102 x 73 mm e 700 grammi (senza paraluce).

Attualmente questo nuovo modello è disponibile nel negozio on-line del produttore a un prezzo, per l’Italia, di 4680 euro. Non sono previste altre colorazioni se non quella anodizzata nera.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!


Fonte: http://feeds.fotografidigitali.it/rss_fotografia.xml


Tagcloud:

Full Frame Sigma L-Mount con sensore Foveon: la fotocamera si allontana sempre di più

Metamorfosi cabaret, nell’ottava puntata il bis della coppia Timi-Corsetti